Facebook Twitter Gplus RSS
Home famiglia in vacanza Al Camping Tahiti, campeggio sulla Riviera Adriatica, la piscina Atoll compie festeggia i suoi primi 25 anni.
formats

Al Camping Tahiti, campeggio sulla Riviera Adriatica, la piscina Atoll compie festeggia i suoi primi 25 anni.

La piscina più fotografata della Riviera Adriatica

Festa al Tahiti Camping & Thermae Bungalow Park. L’ “Atoll Beach”, probabilmente la piscina più fotografata tra quelle dei campeggi sulla Riviera Adriatica, festeggia il suo venticinquesimo anno di attività. Conoscete la sua storia?
Nel 1989 – siamo alla fine di Luglio – su tutta la riviera adriatica, da Venezia e Pescara, arriva un ospite indesiderato: la mucillagine. Complice alcune stagioni invernali particolarmente miti, caratterizzate da temperature sopra la media e calma di vento, nel mare adriatico ha luogo il fenomeno della eutrofizzazione che genera appunto la mucillagine, una sorta di gelatina di colore beige che si presenta a chiazze estese nel mare, un fenomeno che non si presentava da circa 40 anni.
Quando il fenomeno si manifesta quotidianamente ed in modo assai vistoso, sia la radiotelevisione che la stampa nazionale e, purtroppo, soprattutto estera, danno un grande risalto alla notizia, determinando una vera e propria fuga di turisti dalla riviera.

CompleAtoll

All’improvviso la costa Adriatica, non fanno eccezione i Lidi di Comacchio, si vengono a trovare senza turisti. Il rischio concreto è quello di vedere crollare in pochi giorni quanto è stato costruito in decenni di duro lavoro.
Fu allora che la caparbietà di Elio Rizzardi, fondatore del Camping Tahiti, supportato dalla moglie Marta, ebbe la meglio.
A fronte di una situazione fortemente negativa, aumenta la dose di coraggio, si rimbocca le maniche e, forte di alcune conoscenze tra i proprietari di strutture turistiche spagnole, con i quali aveva condiviso esperienze di promozione durante le fiere europee del turismo, partì per visitare queste realtà e capire come colmare questo “gap” dovuto ad un mare che non poteva più fare da traino all’offerta turistica del Camping Tahiti, campeggio sulla riviera Adriatica.

Ritornato arricchito da questa esperienza, Elio ha le idee chiare: immagina e disegna personalmente la spettacolare piscina chiamata “Atoll beach”, scenograficamente innovativa per i tempi, tutto in blocchi di roccia naturale provenienti da Botticino, nel bresciano.
I lavori, interamente portati a termine grazie all’impegno di tutto lo staff e dei componenti della famiglia Rizzardi, cominciano nel Gennaio 1990, in contemporanea con le principali fiere in Germania, alle quali il Camping Tahiti partecipa presentando un plastico e un poster disegnato, della nuova costruzione, e dando il via, di fatto, al rilancio di una nuova offerta turistica.

In questi giorni abbiamo celebrato e festeggiato i 25 anni dalla costruzione di questa piscina, che rimane un fiore all’occhiello del Camping Tahiti, l’attrazione più fotografata e preferita dalle famiglie che ci scelgono, innamorati – grandi e piccini – dello scenografico Atollo, non dimenticando ciò che rappresenta: la componente che ha segnato la ri-partenza nel momento che tuttora ricordiamo come il punto più negativo della storia del turismo dei nostri Lidi.
Quanti bei momenti avete trascorso in questa fantastica piscina?

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>